Presentato a Vinitaly 2016 il nuovo vino: Nuracada

13/04/2016

È stato presentato in questi giorni al Vinitaly 2016 il nostro nuovo vino, Nuracada, l’ultimo nato di casa Audarya, ma anche il più prestigioso.
È un vino IGT, 100% da uve Bovale provenienti esclusivamente dalla vigna Audarya.

Il Bovale è un antico vitigno sardo in cui crediamo molto e che vogliamo rilanciare, proprio come abbiamo fatto fin qui – e continuiamo a fare – con il Nuragus.
Il nome deriva dalla zona che ospita i vigneti da cui viene ricavato il vino e in cui una volta sorgeva un villaggio medioevale, Nuracada, appunto.

“Ha sapore di storia e di secoli, sentore dei popoli che qui sono passati, con note di passione, volontà e rispetto.” ci dice, non senza emozione, la retroetichetta.

Nuracada viene vinificato facendolo macerare a temperatura controllata e successivamente sottoponendolo alla fermentazione alcolica a 24°C. Il vino completa il proprio ciclo di affinamento in piccoli fusti di rovere per i successivi 12 mesi.

Ha un colore rosso rubino carico; al naso presenta sentori di spezie dolci e piccoli frutti rossi che tendono alla confettura. In bocca è morbido e delicatamente tannico, armonico.

È un vino importante, perfetto con le carni rosse, arrosti, insaccati, salumi e formaggi, questi ultimi sia stagionati che erborinati.
È un grande vino da meditazione.

Vi aspettiamo in cantina per conoscere Nuracada, al ritorno da Vinitaly 2016.

Go top